Universatil template, by 55thinking
Italian - Italy

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

 

La Locanda dei Buoni e Cattivi è un progetto della Fondazione Domus de Luna Onlus che nasce come impegno concreto a favore di ragazzi che meritano una seconda possibilità e mamme che cercano sostegno, che vogliono riuscire in autonomia e tentare una vita nuova e migliore con i loro bambini.


La Locanda dimostra che si può fare. Un progetto che coniuga gli obiettivi sociali con un servizio di altissimo livello, che non ispira pietà bensì orgoglio e rispetto.


Anche per questo al ristorante ci aiuta il migliore dei cuochi che la Sardegna si onora di avere, a Casa Puddu, a Siddi. Roberto Petza insegna ai nostri ragazzi come scegliere gli ingredienti migliori, ad immaginarli in composizioni che rispettano la tradizione innovandola, a renderli in una cucina che vuole essere ricca della sua semplicità genuina, etica. Grazie Roberto, grazie a tutti gli amici di S'Apposentu.

 

Quando ancora la Locanda dei Buoni e Cattivi era ancora un progetto, nel 2010, ha vinto il concorso nazionale di Make a Change come migliore intervento di impresa sociale italiana, (a fondo pagina puoi trovare il video della presentazione di allora).

 

Dalla presentazione ad oggi la Locanda ha conosciuto il sostegno di tanti amici, che ci hanno aiutato e ci stanno aiutando ancora: la Fondazione BNL, la Fondazione Banco di Sardegna, la Fondazione Johnson & Johnson, la Fondazione Charlemagne, la Fondazione Luca Barbareschi, la Provincia di Cagliari, l'Isforapi con il Centro di Giustizia Minorile e la Regione Sardegna. La Federazione Isperantzia Onlus con tutte le 44 comunità di accoglienza e cura per minori.

 

Grazie a loro e a tutti gli amici e ai clienti che hanno scelto la Locanda dei Buoni e Cattivi come il posto più bello e più buono dove andare a mangiare e dormire.